Marco Conforti

Vivo da oltre cinquant’anni e fotografo da più di trenta.

Amo camminare per strada e osservare gli esseri umani e il loro ambiente. A volte mi capita di raccontare piccole storie di luoghi e di persone.

Amo il bianco e nero e il telemetro.