Il collezionista

Sotto i portici di via Palazzo di Città a Torino, dal 1996 Antonio colleziona oggetti curiosi. Le sue piccole vetrine sono una gustosa miscellanea di sacro e profano.